Bologna Service Jam 2016
Kick Off: Venerdì 26 Febbraio ore 18:30
Closure: Domenica 28 Febbraio ore 16:00
Location:  Opificio Golinelli

Iscrizioni: TicketsBSJ

Info: www.bolognaservicejam.it

 

Terza Edizione della Bologna Service Jam dal 26 al 28 Febbraio presso l’Opificio Golinelli: 48 ore per progettare servizi innovativi e cambiare il mondo.

L’ultimo week end di Febbraio persone dal mondo del design dei servizi e della user e customer experience si incontrano in un evento globale chiamato Global Service Jam.

In contemporanea con oltre 100 città nel mondo in più di 40 paesi diversi, dopo il successo delle prime due edizioni, la Service Jam sbarca anche quest’anno a Bologna.

Parte integrante dell’evento sarà anche la Children Design Jam: un’attività pensata per i più piccoli, un mini laboratorio di progetto rivolto a bambini dai 6 ai 10 anni dedicato a far divertire, educare, crescere i più piccoli e contemporaneamente sensibilizzare i genitori verso l’educazione al design.

I partecipanti utilizzeranno metodi e strumenti del design dei servizi e del design thinking per progettare nuovi servizi in sole 48 ore: dai concept iniziali fino ai prototipi funzionanti dei loro servizi. In due giorni e mezzo avranno inoltre l’opportunità di imparare nuovi approcci non convenzionali alla risoluzione di problemi, nuovi metodi di innovazione, nuove competenze, nuove capacità progettuali creative che potranno usare come ispirazione per il loro lavoro o, perchè no, per fondare una nuova impresa/startup.

La Bologna Service Jam rappresenta un’occasione unica per sperimentare e toccare con mano un diverso approccio all’innovazione, divertendosi ed incontrando nuove persone, come in una vera e propria jam session musicale.

Tutti possono partecipare: i designer potranno testare nuovi metodi e strumenti che magari non utilizzano nella loro pratica quotidiana, gli studenti potranno aumentare le loro conoscenze sul processo di design dei servizi, gli sviluppatori software potranno sperimentare nuovi modi di pensare la progettazione di servizi digitali, i bambini potranno esplorare la loro creatività in un modo diverso, mentre i neofiti del service design potranno farsi un’idea di cosa significa progettare intorno ai bisogni dell’utente.

Continue reading →

Tags: , , , ,